Cura del Creato

curacreato.jpg
curacreato.jpg

Cura del Creato

La sfida urgente di proteggere la nostra casa comune comprende la preoccupazione di unire tutta la famiglia umana nella ricerca di uno sviluppo sostenibile e integrale, poiché sappiamo che le cose possono cambiare. Il Creatore non ci abbandona, non fa mai marcia indietro nel suo progetto di amore, non si pente di averci creato. L’umanità ha ancora la capacità di collaborare per costruire la nostra casa comune. 

Papa Francesco, Laudato si', 13

Il Dicastero promuove lo sviluppo integrale della persona attraverso il recupero della capacità di relazione tra l’uomo e la terra. Ciò consente di ridestare la dignità delle persone e dei popoli in base alle esigenze di maturazione materiale e spirituale che ciascuno di noi possiede, migliorando al contempo le condizioni ambientali, sociali, culturali, religiose in cui viviamo. Pertanto, il Dicastero - in dialogo con le componenti della Chiesa, delle organizzazioni internazionali e della società civile, confrontandosi con credenti e non credenti - propone attività, progetti e iniziative di studio e riflessione dedicate all’approfondimento della Laudato sì; all’ambiente e all’ecologia, contribuendo a diffondere una cultura di rispetto del pianeta e dell’essere umano; al diritto alla terra; allo sviluppo dell’agricoltura; alla corretta gestione delle fonti energetiche, idriche e del sottosuolo; alle attività minerarie ed estrattive; ai diritti dei popoli indigeni.

 

 

La Tercera "Giornata delle Catacombe" en el programa de iniciativas del Año Especial Laudato si'

Ultime News

La Tercera "Giornata delle Catacombe" en el programa de iniciativas del Año Especial Laudato si'

La Tercera "Giornata delle Catacombe", convocada por la Comisión Pontificia de Arqueología Sagrada para el 10 de octubre de 2020, ...

Leggi altro