Il Card. Turkson porta il sostegno del Papa alle popolazioni colpite da Ebola in RDC

Il Card. Turkson porta il sostegno del Papa alle popolazioni colpite da Ebola in RDC

Il Card. Turkson porta il sostegno del Papa alle popolazioni colpite da Ebola in RDC

Il Cardinale Peter Turkson, Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale, si trova in questi giorni nel nord-est della Repubblica Democratica del Congo, dove le regioni del Nord Kivu e dell’Ituri sono colpite dall’epidemia del virus ebola.

Il Cardinale ha portato il sostegno e la solidarietà del Santo Padre alle persone colpite e alle loro famiglie, e ha assicurato la vicinanza del Papa nella preghiera. Inoltre, ha annunciato che Papa Francesco, per il tramite della Nunziatura Apostolica nel Paese, ha già inviato un contributo economico come primo aiuto per gestire l’emergenza.

Incontrando i vertici della Chiesa locale e il governatore del Nord Kivu, il Prefetto ha affermato che lo scopo della visita è anche quello di seguire da vicino l’evolversi della situazione e monitorare lo stato delle strutture sanitarie dell’area per verificare che esistano le condizioni per una gestione efficace dell’emergenza. Inoltre, ha assicurato la disponibilità a collaborare con le autorità locali per consentire al governo congolese di superare le criticità attuali.

Rivolgendosi alle popolazioni locali, il Cardinale Turkson non ha mancato di sollecitare il rispetto delle norme igienico-sanitarie, necessario per contenere la diffusione del morbo.

Visita in RDC

09 agosto 2019