Moto For Peace: 20° anniversario e Camino de Santiago Xacobeo2021-22

20 anniversario di MotoForPeace e pellegrinaggio sul Cammino di Santiago

Una celebrazione eucaristica del Card. Turkson in occasione della partenza del pellegrinaggio che coincide anche con l'Anno Santo Giacobeo 2021-22

 20 anniversario di MotoForPeace e pellegrinaggio sul Cammino di Santiago

Sabato 17 luglio ha avuto luogo una celebrazione eucaristica sulla tomba di San Pietro Apostolo, presieduta da Sua Eminenza il Cardinale Peter K. A. Turkson, Prefetto del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale. L'occasione è stata il festeggiamento dei 20 anni dell'organizzazione MotoForPeace, che ha realizzato in questi anni diversi progetti in collaborazione con il Dicastero, nonchè la speciale benedizione prima della partenza per il Cammino di Santiago. Hanno partecipato alla celebrazione circa 20 motociclisti, tra cui tre donne, appartenenti all'associazione, nonchè alcuni rappresentanti dell'Anno Santo Xacobeo 2021-2022 giunti appositamente per l'occasione.

Nella sua omelia, il cardinale Turkson ha sottolineato che “ci vuole sempre qualche motivazione per uscire dal conforto della sicurezza e dalla certezza della casa per mettersi in cammino sulla strada. Ciò che muove è la motivazione di ciò che si aspetta e che si spera di aggiungere, di guadagnare e di sperimentare. Il viaggio ha sempre questo carattere.”

Il Cardinale ha ricordato all'uditorio, facendo un paragone con gli israeliti alla loro partenza dall'Egitto, che anche loro fecero “un cammino accompagnati dalla provvidenza di Dio e con la sua protezione verso una destinazione che lui stesso aveva preparato. Sono esperienze che ci invitano sempre a saper credere nella Provvidenza divina. Dio che ci accompagna, che ci guida e che ci porta a destinazione. Proprio a questa Provvidenza divina che vogliamo affidare il vostro viaggio questo volta, in particolare perchè la destinazione è un luogo sacro, un luogo di pellegrinaggio come Santiago di Compostela."

TERZA EDIZIONE DALLA MISSIONE "ANONIMI DELLA FEDE"

Il pellegrinaggio organizzato da MotoForPeace in occasione dell’anno XACOBEO 2021 partirà da Roma e si concluderà in Piazza Obradoiro, nella Cattedrale di Santiago de Compostela, il 25 luglio, giorno dell'Apostolo San Giacomo. Il viaggio è anche la fase propedeutica alla prossima missione "Anonimi della Fede #3" che avrà luogo in Eurasia nel 2022.

La figura del missionario è spesso l’unica fonte di speranza per i popoli bisognosi che abitano nei Paesi in via di sviluppo. Il loro lavoro quotidiano, svolto con fede, responsabilità e abnegazione, passa troppo spesso sotto silenzio. Con questo progetto MotoForPeace intende supportare l’impegno dei cattolici in Eurasia visitando le comunità in cui operano, per dare un volto a tutti quei religiosi che le animano e le fanno vivere: una missione in linea con lo spirito di MotoForPeace che, oltre a diffondere solidarietà e amicizia, intende contribuire al benessere dei più deboli portando loro un contributo tangibile.

MotoForPeace assicura che “il nostro impegno è rivolto alle persone più disagiate delle comunità che visitiamo, spesso ai bambini. In particolare cerchiamo di contribuire allo sviluppo di progetti tesi a rendere più efficace la fruizione della vita scolastica e a garantire più efficienti servizi medico-sanitari.” Cosí MotoForPeace dal 2018 (Anonimi nella Fede#1-AFRICA) - e dopo una missione in America Latina nel 2020, messa in pericolo dal sopraggiungere della pandemia - sostiene l’impegno dei cattolici nel mondo, documentando e supportando le comunità in cui operano.  

Il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano e Integrale ha sostenuto le edizioni 2018 e 2020 e i progetti sono stati patrocinati dalla Polizia di Stato e da altre Istituzioni italiane.

Moto For Peace: 20° anniversario e Camino de Santiago Xacobeo2021-22

Moto For Peace: 20° anniversario e Camino de Santiago Xacobeo2021-22

21 luglio 2021