Fondazione Populorum Progressio. Approvato il finanziamento di progetti in America Latina e Caraibi

Fondazione Populorum Progressio

Approvato il finanziamento di 132 progetti in 23 paesi dell'America Latina e dei Caraibi

Fondazione Populorum Progressio

Il 22 e 23 giugno 2021, il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Populorum Progressio - affidata al Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale - ha tenuto la sua riunione annuale in modalità virtuale.

Al centro dell'incontro la volontà di ricercare quei "segni di speranza" che, soprattutto nel contesto attuale della pandemia,  possono suggerire modalità per mettere in atto l’appello di Papa Francesco a “preparare il futuro”.

Per preparare il futuro, il Consiglio ha approvato 104 progetti di sviluppo umano integrale e 28 di aiuti umanitari attraverso il Programma di pacchi alimentari Canastas Familiares de Alimentos, per un totale di 132 progetti, che verranno realizzati in 23 paesi della regione, per un importo di US$ 2.528.185. 

La riunione è stata presieduta da S.E. Mons. Javier Del Río Alba, Arcivescovo di Arequipa (Perù), Presidente del Consiglio. Presenti anche il Vice Presidente, S.E. Mons. Oscar Urbina Ortega, Arcivescovo di Villavicencio (Colombia) e gli altri membri del Consiglio, fra cui Mons. Segundo Tejado Muñoz, Rappresentante del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale.

C'erano anche delegazioni di istituzioni che finanziano queste iniziative generosamente e con regolarità: la Conferenza Episcopale Italiana, Cross Catholic Outreach (USA), Manos Unidas (Spagna).

 

 

Progetto di sostegno alimentare in Perù

25 giugno 2021