Vita consacrata e Dottrina Sociale della Chiesa. Percorsi di formazione

Vita consacrata e Dottrina Sociale della Chiesa. Percorsi di formazione

Seminario internazionale, Roma, 12-13 ottobre 2006

Vita consacrata e Dottrina Sociale della Chiesa. Percorsi di formazione

Il dono totale di sé dei religiosi si offre alla riflessione comune anche come un segno emblematico e profetico della dottrina sociale della Chiesa: mettendosi totalmente al servizio del mistero della carità di Cristo verso l’uomo e verso il mondo, i religiosi anticipano e mostrano nella loro vita alcuni tratti dell’umanità nuova che la dottrina sociale vuole propiziare.

Mons. Giampaolo Crepaldi, Segretario del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, Presentazione; Card. Renato R. Martino, Presidente del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, Introduzione;

Card. Franc Rodé, Prefetto della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica, Saluto; Sr. Enrica Rosanna, FMA, La vita consacrata e i problemi della giustizia e della pace nel nostro mondo; P. Enrique Colom, Vita consacrata e dottrina sociale della Chiesa: significato teologico e spirituale di un rapporto; Prof. Andrea Riccardi, Vita consacrata e santità sociale dal XIX al XXI secolo;Sr. Helen Alford, Giustizia e pace nella formazione religiosa; Card. Carlos Amigo Vallejo, Cardinale Arcivescovo di Siviglia, Vita consacrata e formazione nella Dottrina sociale della Chiesa;

Tavola Rotonda. Vita consacrata e formazione nella Dottrina Sociale della Chiesa. Testimonianze: Antonio M. Pernia, Società del Verbo Divino - Michael McCabe, Società delle Missioni Africane – Maria Inez Furtado de Mondonça, Congregazione delle Figlie di Gesù – Fabio Attard, Società Salesiana di San Giovanni Bosco – Shalini Podimatta, Religiose del Buon Pastore.; Sintesi dei lavori dei gruppi linguistici e Conclusioni.

Volume trilingue (italiano, spagnolo, inglese) edito da Editrice Missionaria Italiana, 2007, 429 pp., 15 euro).

31 luglio 2018